• zoccoleggiare

    1

    Dal sostantivo "zoccola" come "prostituta": verbo che indica l'intenzione di lasciarsi andare in comportamenti libertini e atti libidinosi, di rimorchiare e fare sesso. Il verbo viene utilizzato a prescindere dal genere.

    Cfr. troieggiare, zoccola

    Esempi

    • Stasera si esce e si zoccoleggia sul lungomare!

    • Mi mancano i tempi in cui zoccoleggiavo in discoteca.

    Reg. Campania
Aggiungi una definizione